logook

creativity - visual communication - brain products

michele macchiagodena

scroll down

av_bobnoorda

“non ho una teoria da divulgare, posso solo parlare del mio lavoro“
Bob Noorda

 

IO

Cosa fa di un grafico un creativo, il talento o la scuola?
Qual è la miglior esperienza, la scuola o la vita?
Non ho risposte a questo, ho solo i lavori realizzati in 27 anni di attività.

– – –

Ho iniziato per scherzo, disegnando copertine dei miei 33 giri sul diario scolastico e realizzando inviti per le feste con pennini e trasferibili, finché ho frequentato un corso su Mac per imparare ad usare Excel, Word e Filemaker. Più tardi ho iniziato ad usare Freehand e Photoshop, softwares che sono diventati gli “attrezzi” per le mie idee.

Il mio primo lavoro è stato un logo per un ristorante (tuttora immutato), l’ultimo è l’immagine coordinata per un consorzio di Università di Stati Uniti e Australia. Negli anni ho anche lavorato per La Molisana (uno dei migliori produttori italiani di pasta di qualità) Telecom Italia, Ferrari, Competence (ex Jabil) e altre clienti privati e pubblici.

 

SERVIZI

CONSULENZA

iconaservizi01La pianificazione di una campagna é il momento in cui si decide come dividere il budget, individuando le modalità per spendere soldi nel modo più funzionale e rispondente alle esigenze, attraverso un’accurata scelta di supporti e media, un’attenta selezione dei fornitori e un acquisto razionale degli spazi su cui veicolare la vostra comunicazione.  

iconaservizi02

Dalla strategia alla foto per il manifesto, dallo spot elettorale alla pianificazione della presenza sui social media. Ogni momento della campagna elettorale gestito da un team di professionisti, per lasciare a voi tutto il tempo per fare politica.

iconaservizi03Le giuste parole, per convincere le persone della bontà del vostro messaggio. Che siano uno slogan o il testo di un manifesto, esse necessitano sempre di codici di scrittura, al di là dell’istintività dell’idea. La gestione delle relazioni con gli organi di informazione è parte integrante di una campagna di comunicazione, quanto più essa è ambiziosa.

PROGETTO

iconaservizi04Il logo è primo mattone dell’immagine di un’azienda o di un ente. Dev’essere originale, memorabile e facilmente replicabile. I coordinati, dal biglietto da visita al gadget promozionale, sono i vettori primari della sua diffusione e vanno progettati con la stessa cura.
iconaservizi05Dopo aver speso ogni energia e risorsa per realizzare un prodotto avete il diritto di vestirlo in modo conveniente ed efficace. Soluzioni cartotecniche e materiali originali, devono “vestire” alla perfezione il vostro prodotto ed esaltarlo per la vendita.
iconaservizi06La possibilità di interconnettere sistemi e supporti di comunicazione, mediante le nuove piattaforme digitali. Dalla carta al video, dal sito web all’app per tablet o smartphone, ogni momento di “vita” della vostra immagine è a rischio ed essa va seguita con attenzione in ogni sua riproposizione

PRODOTTI

iconaservizi07Rotative o tipografia, offest o digitale: si decide sempre in relazione al vostro budget. Vi aiutiamo a stampare sempre la giusta quantità di materiali, prodotti con tecniche e tecnologie sempre più rispondenti alla razionalizzazione dei costi, senza compromessi per la qualità, con l’aiuto di partner affidabili, selezionati in anni di lavoro e sperimentazioni condivise.
iconaservizi08Che sia un catalogo di prodotti o un complesso database con funzioni di e-commerce, il sito web è lo strumento principale della comunicazione odierna e dal computer dove “viveva”, con l’avvento di tablet e smartphone, deve aggiornarsi inevitabilmente, pena la sua totale mancanza di fruibilità su questi dispositivi portatili.
iconaservizi09Video aziendali. Spot video e radiofonici. Allestimento di stand fieristici, sistemi di segnaletica interna ed esterna. Progettazione e realizzazione di qualsiasi altro supporto cartaceo, plastico o digitale, sul quale vogliate far viaggiare la vostra immagine.

PORTFOLIO

festa della matematica

fdm_500

Una manifestazione con i numeri. Due giorni in cui grandi e piccini si sono divertiti con luminari e professori di matematica che hanno dimostrato quanto può essere più proficuo apprendere la matematica con un approccio meno serioso. Questo era il tema della manifestazione e l’aspetto divertente e ludico doveva essere trasmesso dalla comunicazione. Colori vivaci ed allegri per stabilire un immediato contatto sensoriale e poi i numeri che abbiamo dentro, quasi fossero “programmati” nel nostro DNA. 

Cliente: Liceo Classico G. Perrotta – Termoli
Art direction: Michele Macchiagodena
Design: Valentina Menna

Piano mezzi
– manifesto
– pieghevole
– coordinati congressuali
– segnaletica e cartellonistica
– sito web
– banner web e periodici 

 

svevia

svevia_500

 

L’Amministrazione Comunale della città mi richiede naming e grafica per una manifestazione espositiva di prodotti agroalimentari che si terrà tra le vie del borgo antico di Termoli. Parto appunto dal concetto di vie. In un attimo si definisce il nome: all’interno del borgo antico, si erge sul mare, a difesa dello stesso, una torre d’avvistamento d’epoca federiciana, familiarmente chiamata Castello Svevo. Il taglio inferiore delle lettere simboleggia il punto di vista dal mare. Così come le case del borgo spiccano dalla netta linea dei bastioni di difesa, così le lettere spiccano fuori falla linea. Il payoff “wine, food & culture” si adagia su un piatto, ma anche su uno smile.

Cliente: Comune di Termoli
Copy, art & design: Michele Macchiagodena

agnone

agnone600-10

 

Agnone è una città antica dove ha sede una antichissima fonderia di campane. Nel simbolo, vagamente ispirato ad antichi segni proto-alfabetici, è stilizzata la lettera alfa, rotata in modo da far percepire anche la forma del 6. Non per chissà quale esoterico significato, ma perché questo simbolo ci viene commissionato per il sesto centenario della Città.

Per saperne di più

Cliente: Palladino Company
Art, design: Michele Macchiagodena

Comune di Termoli

termoli_500

 

Le PA si aprono si aprono al pubblico. Questo progetto intende costruire l’immagine di un’amministrazione comunale più vicina alle persone, una sorta di “interfaccia” più amichevole, rispetto a quella che si presenta con uno stemma dove araldica e segni antichi costituiscono una barriera alla “connessione” delle parti. Non si può essere troppo sintetici, ne’ assolutamente originali. La riconoscibilità dev’essere possibile a tutti. Per questo non ci si discosta dalla più canonica dei simboli della Città: il “Castello Svevo”. Con tre pennellate si disegnano la torre e il possente tronco del castello (in arancione) e il mare, l’elemento naturale che è sempre stato il sostegno dell’economia e della cultura della città.

Manuale d’uso del marchio.

Cliente: Comune di Termoli
Art, design: Michele Macchiagodena

eyewinklight

numeri

0

anni in scuole di grafica

15

mac usati per lavoro

25

anni di attività come freelance

LAST POST

Festival Adriatico delle Musiche

Dal 2007 al 2011 un lampo ha illuminato l’estate e la cultura della città di Termoli: il Festival Adriatico delle Musiche, creato e diretto dal M° Antonio Artese. Per questo evento mi sono occupato della comunicazione, nella più ampia accezione che si possa immaginare. Dalle relazioni con enti e sponsor alla creazione dello staff, dalla […]

Posted in progetti, realizzati, software | Tagged , , , , , | Leave a comment
Vai agli altri articoli

CONTATTI
telefono | 0039 348 657 8334
mail | info@micmac.guru

Press kit

RICHIESTA INFORMAZIONI

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

captcha